SPEDIZIONE GRATUITA per ordini di importo superiore a 65€

 

VINI BIANCHI


 

  



 

 

VINI ROSSI

 

La forma della coppa deve tendere a quella di una semisfera e allargarsi nella zona più bassa.

Più il vino rosso è evoluto e ricco di aromi terziari e più la base deve essere ampia, per aumentarne l’ossigenazione permettendo al vino di «aprirsi» e sprigionare al meglio gli aromi.

Perfetti per esaltare le componenti più fruttate e fresche di vini rossi delicati e poco tannici che a temperature più elevate andrebbero disperse.

Favoriscono la liberazione dei profumi e degli aromi complessi di vini rossi evoluti di grande struttura e tannicità. 

 

VINI BIANCHI FRIZZANTI

 

Per gli Spumanti «Metodo Classico» il flûte ha un corpo stretto e allungato per enfatizzare il perlage e favorire la percezione degli aromi.

Per i vini frizzanti aromatici e gli spumanti «Metodo Charmat» la coppa può essere meno slanciata e più ampia per esaltarne i sentori fruttati e fragranti.

Ideali per apprezzare le componenti acido-sapide degli spumanti secchi dalla struttura meno complessa e per favorire le componenti più aromatiche dei vini dolci e quelle più complesse di crosta di pane dei vini più strutturati.

 

VINI ROSE'

 

La coppa deve avere un profilo slanciato e un equilibrio tra altezza e larghezza della base per convogliare al meglio l’aroma dei vini e, nel caso di vini più complessi, favorirne l’ossigenazione.

Ottimi per favorire la percezione degli aromi fruttati, floreali e freschi dei vini rosati dalla struttura semplice, per favorire lo sviluppo delle componenti sapide e più strutturate di vini rosati provenienti da zone calde.

 


 

I nostri Designer
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER per essere aggiornato su novità e promozioni
Avendo letto l'Informativa privacy, acconsento all'uso dei miei dati personali per la newsletter e le comunicazioni di marketing da parte di Bormioli

Attendere prego...

×